Modello unico trasmissione atti - MUTA

Piattaforma informatica a supporto dei processi e delle interazioni tra le imprese e la PA.

MUTA è un sistema informatico messo a disposizione gratuitamente da Regione Lombardia per la trasmissione e la gestione, in modalità semplificata, dei procedimenti amministrativi che riguardano avvio e successive modifiche di attività produttive.

Link MUTA su Regione Lombardia

Accedi a MUTA

 

I servizi offerti oggi da MUTA

Gestione e controllo degli accessi (registrazione e profilazione) e degli ambiti di competenza per:

  • Cittadini/Imprese
  • Intermediari (CCIAA, Studi professionali, Agenzie delle imprese....)
  • Enti (Comuni, SUAP, ASL, ARPA, VV.FF, Province, Regione Lombardia..)

 Gestione della modulistica online e delle fasi del processo (dei diversi stati della pratica) per le seguenti procedure:

  • SCIA
  • DIA+Agibilità edilizia
  • SCIA Agriturismo

 Servizi di interoperabilità tra sistemi / soggetti:

  • Acquisizione e trasmissione telematica delle pratiche (Upload, Pec, WebService, Cooperazione applicativa)
  • Gestione delle notifiche ai soggetti interessati e acquisizione degli esiti dei controlli dai soggetti preposti ai controlli stessi

 Gestione monitoraggio statistico su base tabellare e cartografica

 Servizi di prossimo rilascio:

  • Carta Esercizio Ambulantato
  • Comunicazione Semestrale alle ASL per apparecchi automatici per la vendita di prodotti alimentari 
  • Qualifica e riconoscimento dei Negozi Storici di Lombaridia
  • Comunicazioni per gli Impianti di carburante
  • Qualifica Fiere
  • Procedure di Autorizzazione Semplificata per gli impianti di produzione alimentati da fonti ad energia rinnovabile

 

Le funzioni disponibili

Per il Cittadino / Impresa o Intermediario 

  • Compilazione guidata della modulistica e stampa PDF
  • Gestione degli allegati anche firmati digitalmente
  • Recupero automatico delle informazioni già presenti nel Registro Imprese
  • Controllo automatico della correttezza formale dei dati inseriti e della completezza degli allegati previsti
  • Predisposizione automatica della pratica completa di tutti gli elementi (allegati + tracciato XML) nella PEC del compilatore per l’inoltro alla PEC del SUAP di competenza
  • Visualizzazione di tutte le pratiche di competenza, con possibilità di monitorare lo stato di avanzamento 

 

Per il SUAP 

  • Identificazione delle pratiche di competenza trasmesse telematicamente
  • Gestione dello stato della pratica (Definitiva / Sospesa) con imputazione del protocollo di ricevimento
  • Acquisizione telematica delle pratiche complete di allegati
  • Visualizzazione di tutte le pratiche di competenza, con possibilità di monitorare lo stato di avanzamento 
  • Gestione dell’integrazione con l’eventuale sistema proprietario del SUAP
  • Gestione notifiche ai soggetti coinvolti nel procedimento
  • Acquisizione automatica delle informazioni e dei dati relativi ai controlli svolti dalle amministrazioni deputate ai controlli (ASL, Arpa, VVFF)

 

Per gli altri ENTI (ASL, ARPA, VV.FF., PROVINCIA ...) 

  • Gestione notifiche relative alla presenza delle pratiche di competenza (solo per ASL, ARPA e VVF)
  • Visualizzazione di tutte le pratiche di competenza, con possibilità di monitorare lo stato di avanzamento 

 

Come si accede a MUTA

L’accesso alla piattaforma MUTA avviene in due distinte fasi:

  • registrazione (anche con CRS): assegnazione “Nome Utente” e “Password” per l'attivazione del profilo cittadino.
  • profilazione: l’utente definisce il proprio profilo, per poter operare come: cittadino/impresa (profilo base); ente (SUAP, Comune, ASL, ARPA, VV.F., Regione Lombardia); intermediario (Studi professionali, Agenzie delle imprese ecc).
    MUTA condivide con impresainungiorno.gov.it gli estremi dei Referenti SUAP (nome, cognome, codice fiscale). I referenti SUAP sono tenuti a effettuare ex novo/rinnovare la profilazione. Gli operatori che, aderendo, sono profilati come Referenti, hanno la possibilità di accreditare all’uso della piattaforma altri collaboratori o colleghi dell’Ente di appartenenza.

 Accedi a MUTA

 

Cosa deve fare il Suap che vuole utilizzare MUTA

Nelle attività di back-office, il responsabile del SUAP dovrà profilarsi definendo la tipologia di costituzione del SUAP (forma singola, associata, in delega alla CCIAA). 

Nelle attività di front-office, il SUAP espone nel proprio sito web:

  • tutta la modulistica ed i formulari in uso presso l’amministrazione;
  • il collegamento alla home page di MUTA (www.muta.servizirl.it), per consentire la compilazione on-line della modulistica regionale unificata.

 

I possibili scenari di utilizzo di MUTA

Grazie all’architettura modulare della piattaforma, MUTA può essere utilizzato in diverse modalità in funzione dal sistema adottato per la compilazione della SCIA e in funzione dell’organizzazione del SUAP. Quattro gli scenari individuati: 

  • SCIA compilata a partire da Muta e SUAP non dotato di un proprio sistema informativo
     
  • SCIA compilata a partire da MUTA e SUAP dotato di un proprio sistema informativo
     
  • SCIA compilata a partire dal sistema camerale "STARWEB"
     
  • SCIA compilata a partire dal sistema informativo del SUAP

 

Le prossime tappe di MUTA

I prossimi avanzamenti di MUTA saranno:

  • l'interoperabilità con il portale nazionale Impresainungiorno;
  • lo sviluppo delle procedure di gestione dei procedimenti ordinari.