S. Pietro e Paolo

La parrocchiale dei SS. Pietro e Paolo di Osteno esisteva alla fine del XIII secolo e divenne parrocchia nel 1437; fu rimaneggiata agli inizi del '600 con l'aggiunta delle due navate laterali.
All'interno si segnala l'affresco del Giudizio Universale, il tabernacolo attribuito ad Andrea Bregno, come pure la bella statua della Madonna con Bambino, anche se non mancano i dubbi sulla sua attribuzione al grande Ostenese; notevoli anche un crocifisso ligneo settecentesco e l'antico organo recentemente restaurato.

s pietro e palo-ridottaScalotta chiesa

Ultima modifica: 14/04/11